Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Istat: disoccupazione giovani giugno a 36,5%, minimo da 2012

colonna Sinistra
Venerdì 29 luglio 2016 - 10:49

Istat: disoccupazione giovani giugno a 36,5%, minimo da 2012

In calo di 0,3 punti percentuali rispetto al mese precedente
20160729_104858_C01C73E2

Roma, 29 lug. (askanews) – In lieve calo a giugno il tasso di disoccupazione dei giovani. Secondo i dati provvisori dell’Istat a giugno il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, cioè la quota di giovani disoccupati sul totale di quelli attivi (occupati e disoccupati), è pari al 36,5%, in calo di 0,3 punti percentuali rispetto al mese precedente. Tocca il livello più basso a partire da ottobre 2012.

Dal calcolo del tasso di disoccupazione sono per definizione esclusi i giovani inattivi, cioè coloro che non sono occupati e non cercano lavoro, nella maggior parte dei casi perché impegnati negli studi. L’incidenza dei giovani disoccupati tra 15 e 24 anni sul totale dei giovani della stessa classe di età è pari al 9,8% (cioè meno di un giovane su 10 è disoccupato). Tale incidenza risulta invariata rispetto a maggio. Il tasso di occupazione aumenta di 0,2 punti percentuali, mentre quello di inattività cala di 0,3 punti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su