Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fs, utile primo semestre -2,1%, bene Mol in crescita del 6%

colonna Sinistra
Venerdì 29 luglio 2016 - 13:30

Fs, utile primo semestre -2,1%, bene Mol in crescita del 6%

Ricavi +1,4% a 4,25 miliardi di euro
20160729_133022_DD78363C

Roma, 29 lug. (askanews) – La Fs hanno chiuso il primo semestrre con un utile netto in lieve calo del 2,1% a 286 milioni, a causa dell’assenza di significative partite positive non ricorrenti, registrate nel primo semestre 2015 e legate a dinamiche di natura esclusivamente finanziaria. Bene il margine operativo lordo pari a 1.005 milioni di euro in crescita del 6%. In aumento di 57 milioni di euro (+1,4%) anche i ricavi operativi, che si attestano a 4.250 milioni di euro, trainati dai servizi di trasporto in cui spiccano gli ottimi risultati del settore del trasporto regionale italiano (+22 milioni di euro) ed estero (+15 milioni di euro), nonché il trasporto su gomma (+14 milioni di euro).

“Nel corso del primo semestre dell’anno corrente – si legge in una nota – il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha operato raggiungendo gli obiettivi strategici previsti e realizzando un margine operativo lordo pari a 1.005 milioni di euro (+6%) ed un risultato netto di periodo pari a 286 milioni di euro (292 milioni al 30 giugno 2015)”.

“Grazie ai positivi risultati conseguiti negli ultimi anni, ai piani di ulteriore miglioramento della gestione messi in campo dal nuovo Vertice del Gruppo Fs Italiane, ad un quadro macroeconomico che vede confermati i segnali positivi di trend a livello nazionale anche grazie alle politiche di sostegno del Governo – prosegue l’azienda -, tutti gli obiettivi 2016 convergono sull’ulteriore innalzamento delle performance aziendali, già ai più alti livelli nel panorama europeo, sia in termini di risultati economici che di sicurezza e soddisfazione della clientela”.

L’Ebit sale a 344 milioni di euro (+11 milioni rispetto al medesimo periodo del 2015), nonostante, in linea con le previsioni, la crescita degli ammortamenti per 50 milioni di euro, a fronte della curva crescente degli investimenti del Gruppo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su