Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Telecom: partnership con Fastweb su fibra, 1,2 mld investimento

colonna Sinistra
Martedì 26 luglio 2016 - 20:11

Telecom: partnership con Fastweb su fibra, 1,2 mld investimento

Si crea società congiunta: 80% detenuto da Tim e 20% da Fastweb
20160726_201115_8C23CDB9

Milano, 26 lug. (askanews) – Telecom Italia ha siglato una partnership strategica con Fastweb per lo sviluppo della rete in fibra (Ftth) in 29 città italiane, per un investimento complessivo di 1,2 miliardi di euro. La partnership prevede la costituzione di una società congiunta con l’80% del capitale detenuto da Tim e il 20% da Fastweb.

In particolare, la nuova società si occuperà di realizzare per conto di Tim e Fastweb, e successivamente di affittare alle medesime, la rete secondaria e i verticali fino a casa degli utenti. Il piano industriale della nuova società prevede quindi di collegare entro il 2020 circa 3 milioni di abitazioni con tecnologia Ftth, che permetterà velocità di collegamento di 1 Gigabit al secondo. L’investimento complessivo è di 1,2 miliardi di euro che la joint venture finanzierà in parte con equity e in parte con debito. La quota di spettanza di Tim è già inclusa nei capex del piano industriale 2016-2018.

Inoltre, Tim acquisirà da Fastweb nei prossimi 18 mesi le infrastrutture con tecnologia Ftth che consentiranno di collegare alla rete Tim circa 650mila unità immobiliari in 6 città con un anno di anticipo rispetto al piano industriale.

Tim e Fastweb studieranno la possibilità di estendere la partnership anche ad altri settori di collaborazione per lo sviluppo congiunto di infrastrutture passive e di tecnologie per la rapida diffusione della banda ultralarga.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su