Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: profondo rosso in Borsa (-8,4%), al via settimana decisiva

colonna Sinistra
Lunedì 25 luglio 2016 - 17:59

Mps: profondo rosso in Borsa (-8,4%), al via settimana decisiva

Titolo scende a 0,2857 euro
20160725_175911_BC2C3EE9

Milano, 25 lug. (askanews) – Mps in profondo rosso a Piazza Affari nella prima seduta di una settimana decisiva per l’istituto senese sul fronte del piano di cessione delle sofferenze e dell’aumento di capitale, in vista della probabile bocciatura agli stress test il prossimo 29 luglio. Le azioni hanno lasciato sul terreno l’8,43% a 0,2857 euro, portando la capitalizzazione di Borsa di Mps a scendere a quota 840 milioni di euro. Forti i volumi, pari al 4% circa del capitale.

Ma essere colpiti dalle vendite sono stati oggi un po’ tutti i titoli bancari a Piazza Affari: Credito Valtellinese -6,11%, Carige -3,62%, Bpm -2,86%, Bper -2,68%, Pop Sondrio -2,25%.

Tornando a Mps, intanto, Ubi Banca, nuovamente citata dai quotidiani per un suo intervento, ha smentito che il consiglio di gestione, in calendario domani e convocato da tempo, abbia all’ordine del giorno il tema Siena. “Il Cdg è stato convocato da tempo e non ha all’ordine del giorno Mps”, ha spiegato un portavoce.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su