Header Top
Logo
Giovedì 20 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Volkswagen, su dieselgate verso accordo da 15 mld dlr in Usa

colonna Sinistra
Martedì 28 giugno 2016 - 09:31

Volkswagen, su dieselgate verso accordo da 15 mld dlr in Usa

La cifra più alta per una class action negli Stati Uniti
20160628_093122_E9CA0E64

Roma, 28 giu. (askanews) – Volkswagen pagherà 15 miliardi di dollari per il dieselgate in America. E’ questo il costo che la casa automobilistica tedesca molto probabilmente dovrà versare per far fronte alle cause in America. Volkswagen sarebbe infatti pronta a riacquistare o riparare veicoli interessati dallo scandalo delle emissioni diesel e a risarcire ciascun proprietario.

Diversi media americani, citando fonti informate, riferiscono che l’accordo dovrebbe arrivare su un piano in fase di approvazione che prevede un risarcimento totale di 14,7 miliardi di dollari, la cifra piu’ consistente mai registrata negli Stati Uniti per una class action. L’accordo vede coinvolto il governo federale americano e i legali che rappresentano i proprietari di circa 475 mila veicoli Volkswagen e prevede che i proprietari siano rimborsati con 7.000 dollari per coprire il valore dei loro veicoli con una compensazione fino a 10.000 dollari.

Nello specifico, poco piu’ di 10 miliardi di dollari sono destinati al riacquisto di auto al loro valore calcolato prima dello scandalo, mentre una cifra aggiuntiva verra’ impiegata per risarcimenti ai proprietari. L’ultimo dato supera di gran lunga qualsiasi precedente accordo civile degli Stati Uniti con una casa automobilistica. Gli accordi saranno depositati presso un giudice del distretto settentrionale della California.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su