Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Brexit, Mef: mercato titoli di Stato resta stabilizzato

colonna Sinistra
Venerdì 24 giugno 2016 - 11:22

Brexit, Mef: mercato titoli di Stato resta stabilizzato

Spread Btp-Bund sale a 156 punti ma sotto picco di apertura
20160624_112233_835C99B8

Roma, 24 giu. (askanews) – Il mercato dei titoli di Stato “è stabilizzato dai programmi della Banca centrale europea e dal percorso di aggiustamento delle finanze pubbliche perseguito dal Governo”. Lo comunica il Tesoro dopo la riunione del Comitato per la salvaguardia della stabilità finanziaria, decisa in seguito alla vittoria degli euroscettici nel referendum in Gran Bretagna.

“Nonostante le ampie escursioni dei prezzi, l’operatività dei mercati finanziari prosegue secondo le normali modalità”, sottolinea la nota del Tesoro.

Questa mattina, sulla scia dei risultati del referendum britannico, i market maker del mercato secondario dei titoli di Stato avevano subito abbassato i prezzi dei titoli del debito pubblico dei paesi periferici dell’Eurozona, il caso dell’Italia, e alzato quelli del debito pubblico dei paesi “core”, quali la Germania.

Così lo spread Btp-Bund si era allargato fino a 180 punti con il rendimento del Btp salito a 162,5 e quello del Bund tedesco aveva segnato il nuovo minimo a -0,175%.

Poi un veloce recupero con il rendimento del Bund in salita fino a -0,08% e quello del Btp in calo a 1,48% con lo spread che si è ristretto a 156 punti. Ieri lo spread aveva chiuso a 131 punti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su