Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Antitrust: vigiliamo su sussidi incrociati per banda ultralarga

colonna Sinistra
Mercoledì 15 giugno 2016 - 11:12

Antitrust: vigiliamo su sussidi incrociati per banda ultralarga

Pitruzzella: "Nessun nuovo attore cerchi vantaggi"
20160615_111222_F98D25B2

Roma, 15 giu. (askanews) – Con la realizzazione della rete a banda ultralarga “si è aperta la strada ad una concorrenza basata sull’innovazione” e si registra “un notevole dinamismo” ma l’Antitrust vigilerà perché nessun attore, nemmeno quelli nuovi, cerchi “vantaggi sfruttando qualche forma di sussidio incrociato”. Lo ha detto il presidente dell’Antitrust, Giovanni Pitruzzella, nel corso della relazione annuale al Parlamento.”Sta tramontando definitivamente la possibilità di costruire una rendita di posizione sulla proprietà della rete in rame – ha rilevato – con la conseguenza che si è aperta la strada ad una concorrenza basata sull’innovazione”.

“Viviamo una fase caratterizzata da un notevole dinamismo” ha aggiunto Pitruzzella sottolineando che “l’Autorità delle concorrenza continua a vigilare per assicurare che questo nuovo dinamismo sia basato su una concorrenza che produca innovazione e che nessun attore, neppure quelli nuovi, ricerchino vantaggi sfruttando qualche forma di sussidio incrociato”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su