Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Rischio Brexit affossa Piazza Affari (-3%), a picco Bpm e Mps

colonna Sinistra
Lunedì 13 giugno 2016 - 15:24

Rischio Brexit affossa Piazza Affari (-3%), a picco Bpm e Mps

Lo spread sale a 136 punti, massimi da quasi un mese
20160613_152449_74FF90D8

Milano, 13 giu. (askanews) – Piazza Affari in profondo rosso sull’esito, sempre più incerto, del referendum del 23giugno sulla Brexit, con gli investitori che preferiscono spostarsi su asset meno rischiosi. Maglia nera a Milano, che lascia sul terreno quasi il 3% ritornando di gran lunga sotto quota 17mila punti (16.620), appesantita dal crollo dei titoli bancari e petroliferi. Parigi perde l’1,6%, Francoforte l’1,5%.

A Piazza Affari a picco Bpm e Mps, che lasciano sul terreno oltre l’8%. Seguono il Banco Popolare (-7,4%), Saipem (-6,9%), Bper (-6,1%), Unipol (-5,4%), Banca Mediolanum (-5,4%).

Sul mercato obbligazionario, lo spread tra Btp e Bund decennali sale a 136 punti, massimi da quasi un mese, con il titolo tedesco allo 0,018%.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su