Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Trasporti, Delrio: nel 2018 treni merci su alta velocità di notte

colonna Sinistra
Domenica 29 maggio 2016 - 11:13

Trasporti, Delrio: nel 2018 treni merci su alta velocità di notte

Una sfida al porto di Rotterdam
20160529_111303_A3F2F1E6

Roma, 29 mag. (askanews) – Nel 2018 l’Italia avrà “i primi trenimerci che viaggeranno sulle linee dell’alta velocità nelle orenotturne, quando le Frecce e Italo sono fermi. È un modo pertogliere una carta vincente dalle mani del porto di Rotterdam”.Lo dice il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, inun’intervista al Corriere della Sera. Adesso Rotterdam “è ilprimo porto d’Europa, anche se rispetto ai nostri scali le rottesono più lunghe di quattro giorni. Sono primi anche perché unavolta arrivati lì i container viaggiano su rotaia, non sui tircome da noi. Ormai la sostenibilità ambientale non è solo undovere ma anche un modo per vincere la concorrenza”.

Per Delrio “si tratta di far rendere in maniera seria uninvestimento che già c’è. Prima di pensare a nuove opere. Nellastoria italiana il trasporto merci è stato molto trascurato.Oggi viaggia su ferro meno del 10% del totale».

Il ministro assicura poi che i treni per i pendolari non saranno assolutamente trascurati a favore dell’alta velocità:½Una cosa non esclude l’altra. Stiamo migliorando la linea adriatica, che tecnicamente non sarà ad alta velocità, ma consentirà di viaggiare fino a 220 chilometri orari. E per i treni locali abbiamo stanziato un miliardo, soldi che stanno arrivando alle Regioni».

E sulla privatizzazione delle Fs ribadisce che “prima bisognarafforzare il disegno industriale del gruppo.La Borsa può essere uno strumento di crescita, ma tempi e modivanno decisi nell’ottica dello sviluppo d’impresa, non per farcassa».

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su