Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Rcs, Bazoli: io sconfitto per l’Opa sul Corriere? Aspettiamo

colonna Sinistra
Mercoledì 18 maggio 2016 - 09:38

Rcs, Bazoli: io sconfitto per l’Opa sul Corriere? Aspettiamo

"Non mi sono mai sentito un banchiere, ma un giurista"
20160518_093804_D20B4B3B

Roma, 18 mag. (askanews) – “Io sconfitto per l’Opa sul Corriere? Guardi che ho lasciato i miei incarichi. E poi, consiglierei di aspettare un momento. Oggi non so proprio come andrà a finire”. Lo dice Giovanni Bazoli, ex presidente di Intesa, in un’intervista al quotidiano “la Repubblica”.

“Non mi sono mai sentito un banchiere – prosegue – uno è ciò che ha studiato e io sono un giurista”. In merito alla fusione con San Paolo, Bazoli spiega che fu “un’operazione di importanza vitale per il sistema bancario italiano. Io avevo un buon rapporto con Enrico Salza. Avevamo un grande amico comune, Alfonso Desiata, malato da tempo. Decidemmo di andarlo a trovare insieme: passammo un giorno in viaggio, ci confidammo l’idea, la discutemmo tornando a casa. Tutto è nato in auto. Poi incontri riservati, questa volta nello studio Pedersoli di Milano, e con Franzo Grande Stevens, presidente della Compagnia di San Paolo”.

Sulla vicenda del Corriere, Bazoli afferma di non aver mai ricevuto pressioni da Silvio Berlusconi né da Romano Prodi: “No, mai”. Sulla guerra tra Intesa e Mediobanca per il Corriere “mi limito a dire – aggiunge – che Intesa Sanpaolo, essendo il principale creditore di Rcs, è interessata a una soluzione proprietaria che assicuri la migliore gestione dell’azienda. Se non si fosse ammalato, sa chi avrei appoggiato? Rotelli, che aveva per l’editoria una vera passione, più forte persino di quella per la sanità”. Su Cairo: “Aspettiamo. In ogni caso, io non ho più ruoli attivi, ho conosciuto Cairo solo recentemente. Ma mi è sembrato serio, umile, libero politicamente. Ed è uno che quando esce da una stanza spegne la luce”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su