Header Top
Logo
Lunedì 22 Aprile 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Sostenibilità, giovani e imprese a confronto sul futuro del mercato

colonna Sinistra
Giovedì 12 maggio 2016 - 16:30

Sostenibilità, giovani e imprese a confronto sul futuro del mercato

Alla Luiss di Roma il Salone della Csr e dell'innovazione sociale
20160512_163036_D1FFE256

Roma, 12 mag. (askanews) – Oltre il 35% delle imprese a livello globale punta sulla Responsabilità sociale d’impresa, la corporate social responsibility, tema sempre più strategico anche per le aziende italiane. Lo dimostra il successo del Salone della Csr e dell’innovazione sociale, il più importante evento nazionale dedicato alla responsabilità sociale d’impresa, che oggi ha fatto tappa a Roma presso l’Università Luiss.

Al Salone di Roma “Prepararsi al Futuro”, protagonisti più di 300 studenti provenienti da alcuni istituti superiori e atenei di Roma, Napoli, Aversa (Ce), Taranto e Manduria (Ta), che si sono confrontati con aziende e organizzazioni del terzo settore. Al centro del dibattito, gli strumenti e le competenze necessarie per nuove figure professionali sempre più attente al tema della sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

“Economia circolare, collaborazione, sperimentazione: sono queste alcune parole più ricorrenti nelle tappe del Salone – dichiara Rossella Sobrero, del Gruppo Promotore del Salone della Csr e dell’innovazione sociale -. Anche a Roma se ne è parlato approfondendo il rapporto tra innovazione e sostenibilità come driver del cambiamento. Ad ottobre, all’edizione nazionale, affronteremo questi e altri temi”.

La sostenibilità è tema caro ai Millennials: stando agli ultimi dati Aflac -Lightspeed Gmi sono loro i più propensi – oltre il 90% – ad acquistare prodotti di imprese sostenibili, mentre l’82% vorrebbe essere assunto da aziende premiate per la loro etica produttiva.

In questa direzione va il percorso Prepararsi al Futuro realizzato con gli studenti in Lazio, Campania e Puglia. Quattro laboratori dedicati alla progettazione di azioni concrete che promuovano lo sviluppo sostenibile del territorio, partendo dai suoi bisogni reali: dalle iniziative di mobilitazione e sensibilizzazione nei quartieri, alla elaborazione di idee imprenditoriali. Durante il Salone sono stati anche premiati con mille euro i migliori tre progetti per ciascuna regione.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su