Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Istat: rallenta il ritmo di crescita dell’economia italiana

colonna Sinistra
Giovedì 5 maggio 2016 - 10:12

Istat: rallenta il ritmo di crescita dell’economia italiana

A febbraio battuta d'arresto dell'indicatore anticipatore
20160505_101207_198D4DA8

Roma, 5 mag. (askanews) – Rischi di rallentamento per l’economiaitaliana. E’ quanto segnala l’Istat nella nota mensilesottolineando che a febbraio l’indicatore composito anticipatoredell’economia italiana ha segnato una battuta d’arresto,suggerendo un rallentamento nel ritmo di crescita dell’attivitàeconomica nel breve termine.

Nei primi mesi dell’anno la dinamica dell’indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane si mantiene altalenante. In aprile – si legge nella nota dell’Istat – si è registrato un sensibile miglioramento della fiducia nei servizi di mercato e nelle costruzioni cui si è accompagnato un aumento moderato nella manifattura; per contro il commercio al dettaglio ha segnato un ulteriore peggioramento dopo la flessione in marzo.

In un contesto europeo caratterizzato da una crescitasignificativa del Pil nel primo trimestre dell’anno, l’economiaitaliana presenta segnali positivi associati al miglioramentodella produzione industriale, al consolidamento dell’occupazionepermanente, alla riduzione della disoccupazione e alla crescitadel potere di acquisto delle famiglie. Tuttavia l’evoluzione delclima di fiducia rimane incerta e l’indicatore compositoanticipatore dell’economia italiana segnala rischi di unrallentamento dell’attività economica nel breve periodo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su