Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Veneto Banca, Carrus: aumento entro giugno, obiettivo quotazione

colonna Sinistra
Mercoledì 4 maggio 2016 - 10:42

Veneto Banca, Carrus: aumento entro giugno, obiettivo quotazione

A breve capiremo se sarà necessario intervento fondo Atlante
20160504_104159_DCA8F160

Milano, 4 mag. (askanews) – “Il momento è tutt’altro che semplice. Ma Veneto Banca viene da 16 mesi vissuti in difetto di capitale e di liquidità e con un grave problema reputazionale. Non ci sono più possibilità di rinviare”. Lo ha dichiarato l’Ad dell’istituto, Cristiano Carrus, in vista dell’imminente aumento di capitale dopo il flop della Popolare di Vicenza. “Fra un settimana – ha spiegato in un’intervista al Corriere della Sera – inizierà la fase di pre-marketing sulla base delle nostre previsioni e del piano industriale. Allora inizieremo a capire la percezione che il mercato ha di noi. L’operazione di aumento si farà entro giugno”.

“Il nostro obiettivo – ha sottolineato Carrus – è la quotazione. E’ chiaro che dovremo affrontare dei rischi di volatilità ma non possiamo più rinviare”.

Alla domanda se il fondo Atlante dovrà intervenire anche nell’aumento di Veneto Banca, l’Ad ha risposto: “a breve capiremo se sarà necessario un suo intervento nella nostra operazione”. “Sono molto favorevole all’avvenuta creazione di Atlante, uno strumento intelligente che mi piacerebbe dovesse intervenire poco negli aumenti di capitale e molto di più nell’opera di pulizia dei crediti deteriorati – ha spiegato -Oggi contano i progetti e quel che il mercato pensa di quei progetti, per questo sono fiducioso”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su