Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carioca cambia proprietà, pronta per rilanciare brand pennarelli

colonna Sinistra
Lunedì 2 maggio 2016 - 12:59

Carioca cambia proprietà, pronta per rilanciare brand pennarelli

Si è chiusa la procedura di concordato preventivo di Universal Spa
20160502_125932_E5513A29

Milano, 2 mag. (askanews) – Carioca torna a colorare: lo storico marchio dei pennarelli cambia proprietà e si prepara a conquistare i mercati globali. Si è infatti conclusa oggi la procedura di concordato preventivo di Universal Spa, acquistata, al termine del suo processo di risanamento, da Carioca: una nuova società, costituita e controllata dalla Zico Holding, che fa capo alla famiglia Toledo, affiancata da un gruppo di manager e amici con consolidate esperienze in alcune delle multinazionali più importanti al mondo.

Grazie all’impegno manageriale e all’investimento economico assicurato dai nuovi soci il brand di Settimo Torinese è pronto a rilanciarsi definitivamente. Capacità, know-how e creatività italiane sono i fattori su cui la nuova proprietà intende puntare per rilanciare Carioca, nata a metà degli anni ’50 dall’imprenditore Alessandro Frola che fondò nella provincia torinese la società Universal, da cui sono nati pochi anni dopo i marchi Carioca e Corvina. Un successo frenato dalla crisi globale che ha portato nel 2014 all’avvio della procedura concordataria.

“Siamo pronti a ripartire, con energia e determinazione, forti di una squadra composta da manager preparati e competenti”, ha commentato. Enrico Toledo, presidente e amministratore delegato di Carioca.

Nel 2015, primo anno di operatività, pur in regime di affitto di azienda, Carioca e la controllata spagnola Universal Española hanno fatturato oltre 22 milioni di euro. Lo stabilimento di Settimo Torinese esporta più del 85% della produzione, in oltre 60 Paesi nel mondo. Tra Settimo Torinese e Barcellona il gruppo occupa circa 110 persone.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su