Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Piazza Affari vola con le banche, Ftse Mib +3,50%

colonna Sinistra
Venerdì 8 aprile 2016 - 14:38

Piazza Affari vola con le banche, Ftse Mib +3,50%

L'indice Ftse all share recupera il 3,25%
20160408_143819_7F60F712

Roma, 8 apr. (askanews) – Vola Piazza Affari che al giro di boa delle contrattazioni si colloca sui massimi di seduta. Dopo le sbandate delle ultime sedute sono i bancari a trainare il mercato. Bper mette a segno un balzo del 12,50%, Banco Popolare sale del 10,20%, rialzi che sfiorano l’8% per uniCredit, Ubi e Mps.

Ad alimentare gli acquisti sui bancari nuovi dettagli dopo il vertice dei giorni scorsi a palazzo Chigi sul settore del credito con gruppi di lavoro impegnati nella definizione di interventi per favorire la cessione dei crediti deteriorati oltre a un sistema di garanzia per le banche che dovranno ricorrere ad aumenti di capitale.

I segnali positivi si riflettono anche sul mercato dei titoli di Stato con un parziale rientro delle tensioni sul Btp. Il rendimento del decennale italiano scende all’1,32% dall’1,41% di ieri e lo spread sul Bund tedesco si restringe a 122 punti rispetto ai 132 della chiusura di ieri.

Tornando al mercato azionario, gli acquisti sono generalizzati. Oltre ai bancari, consistenti ricopertura sui petroliferi grazie al rimbalzo del greggio con il brent che fa rotta verso i 41 dollari al barile. Eni sale del 3,20% e Tenaruis guadagna il 3,50%.

Recuperi vistosi anche per Twelecom con un progresso del 4,50% sulle parole del ceo di Vivendi secondo cui non è in agenda un aumento di capitale. Bene anche Mediaset che sale del 4,60% in attesa dell’accordo con la stessa Vivendi su Premium.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su