Header Top
Logo
Mercoledì 26 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Moscovici: confido che con Italia troveremo accordo che cerchiamo

colonna Sinistra
Lunedì 7 marzo 2016 - 15:38

Moscovici: confido che con Italia troveremo accordo che cerchiamo

Buon clima dopo visita Juncker a Roma, ma discutiamo sostanza
20160307_153823_4275D430

Bruxelles, 7 mar. (askanews) – Sui conti pubblici “sono fiducioso che l’accordo che stiamo cercando con l’Italia lo troveremo”. Lo ha affermato il commissario Ue agli Affari economici e finanziari, Pierre Moscovici, rispondendo ai giornalisti italiani al suo arrivo alla riunione dell’Eurogruppo, oggi a Bruxelles. Dopo la visita del presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, al governo a Roma, “c’è un buon clima” fra l’Italia e l’esecutivo Ue, “ma il clima è una cosa e la sostanza è un’altra cosa, un po’ diversa”, ha osservato Moscovici.

Domani a Strasburgo il collegio dei commissari Ue discuterà le conclusioni della Commissione sugli squilibri macroeconomici eccessivi di alcuni Stati membri e invierà delle lettere con le proprie conclusioni a questi paesi, fra cui l’Italia, ha ricordato Moscovici, insistendo sul fatto che ci sono contatti costanti con il governo italiano, con il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, e fra i tecnici delle due parti.

“Ci aspettiamo di trovare un accordo”, ha ripetuto il commissario sottolineando che ci sono una serie di clausole di flessibilità riguardo al rispetto dei parametri dei conti pubblici di cui l’Italia ha già usufruito o intende usufruire. Bisognerà, comunque, ha puntualizzato Moscovici, “rispettare le regole”.

Alla domanda se nella discussione con l’Italia si terrà conto del periodo di inflazione molto bassa come circostanza rilevante, il commissario si è limitato a rispondere: “Ne parleremo durante la riunione della Commissione”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su