Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Pensioni, Camusso: governo non risponde, presto batteremo colpo

colonna Sinistra
Giovedì 3 marzo 2016 - 14:36

Pensioni, Camusso: governo non risponde, presto batteremo colpo

"Nei prossimi giorni formalizzeremo le modalità"
20160303_143550_8CE5194D

Roma, 3 mar. (askanews) – Cgil, Cisl e Uil sono pronte a darebattaglia al governo per ottenere un tavolo di confronto sullepensioni, in particolare per rendere più flessibile l’uscita dallavoro. Nei prossimi giorni le tre confederazioni sindacalivaluteranno con le rispettive strutture le modalità per uneventuale mobilitazione. Lo ha annunciato il segretario generaledella Cgil, Susanna Camusso, al termine di una riunione con glialtri due leader sindacali, Annamaria Furlan (Cisl) e CarmeloBarbagallo (Uil) a margine della riunione con la Confapi sulnuovo modello contrattuale.

“Il governo non dà cenno di risposte – ha detto Camusso – stiamo ragionando su come battere un colpo, cosa che faremo nel prossimo periodo. Nei prossimi giorni formalizzeremo le modalità con le nostre strutture”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su