Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Giubileo, Assoimmobiliare: bene comune nostra bussola su sviluppo

colonna Sinistra
Sabato 27 febbraio 2016 - 15:09

Giubileo, Assoimmobiliare: bene comune nostra bussola su sviluppo

Papa Francesco chiede di valorizzare competenze con responsabilità
20160227_150904_F2B14590

Roma, 27 feb. (askanews) – “Il sistema immobiliare presente in tutte le sue forme in Assoimmobiliare condivide ed applica il concetto che il bene comune sia la bussola per lo sviluppo delle iniziative immobiliari con la collaborazione di tutti i soggetti qualificati presenti in Assoimmobiliare e delle istituzioni tecniche e politiche preposte”. Lo ha affermato il direttore generale di Assoimmobiliare, Paolo Crisafi, in occasione dello storico incontro oggi in Vaticano degli imprenditori con papa Francesco.

Il santo Padre, riporta l’associazione con un comunicato, ha parlato anche di “etica di fare impresa per valorizzare le competenze e per valorizzare il territorio lavorando insieme con rapporti regolati dal comune senso di responsabilità. Imparare sempre più a fare insieme per il bene di tutti mantenendo la specificità di ciascuno”. Con queste parole Papa Francesco ha salutato le principali imprese italiane all’udienza privata in corso al Vaticano.

L’Associazione nazionale dell’industria immobiliare presieduta da Aldo Mazzocco e diretta da Paolo Crisafi, raggruppa al proprio interno le delegazioni dei servizi, delle finanza (Sgr e Siiq), del territorio, della conoscenza e della formazione. All’incontro erano presenti il presidente di Confindustria Squinzi e i past president Marcegaglia e Abete, il Vp Maccaferri oltre ai principali vertici confindustriali nazionali e locali.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su