Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Juncker: “No austerità stupida e cieca, saggezza su regole conti”

colonna Sinistra
Venerdì 26 febbraio 2016 - 15:56

Juncker: “No austerità stupida e cieca, saggezza su regole conti”

Su margini bilancio Italia vi rinvio a documenti commissione
20160226_155543_507E70D6

Roma, 26 feb. (askanews) – La Commissione europea “applicherà con saggezza” le regole del Patto di stabilità e di crescita e non spingerà per una “austerità stupida e cieca”. Lo ha affermato il presidente Jean-Claude Juncker, durante una conferenza congiunta a Roma con il presidente del consiglio Matteo Renzi.

Sui margini di bilancio che l’Italia può sperare di vedersi riconoscere “vi rinvio alla comunicazione della Commissione” che arriverà in primavera e alle comunicazioni passate.

Juncker ha nuovamente rivendicato che la commissione “non è un assembramento di burocrati. Non è una commissione che vedrebbe virtù in una austerità stupida e cieca”.

La necessità di risanare i conti “non deve far perdere di vista la necessita assoluta di ritrovare in Europa una crescita più durevole. Una Europa che accettasse come fatalità un numero così alto di disoccupati non è l’Europa che sogno. Applicheremo le regole con saggezza”, ha concluso Juncker.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su