Header Top
Logo
Martedì 23 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cambi,sterlina a picco a 0,7828 su euro su timori uscita Gb da Ue

colonna Sinistra
Lunedì 22 febbraio 2016 - 10:47

Cambi,sterlina a picco a 0,7828 su euro su timori uscita Gb da Ue

Pesano le dichiarazioni pro uscita del sindaco di Londra Johnson
20160222_104724_97C801C6

Roma, 22 feb. (askanews) – Giornata difficile per la sterlina britannica che sta accusando la peggior perdita in una sola sessione di contrattazioni dopo che il sindaco di Londra, Boris Johnson, ha impegnato tutto il suo peso nella campagna per l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. La pressione sulla moneta si è intensificata stamane con la divisa britanica che ha perso l’1,5% a 1,14186 dollari, il livello più basso da tre settimane. Stessa dinamica nei con fronti dell’euro che ha guadagnato l’1,2% nei confronti della sterlina a quota 0,7828.

Dall’inizio dell’anno la sterlina ha perso il 3%, il maggior calo tra le principali valute registrato quest’anno.

“Ogni chiusura akl di sotto di 1,42 dollari o sopra 0,7850 sterline nei con fronti dell’euro aprirebbe la strada a ulteriori debolezze della sterlina”, ha avvertito Kit Juckes della Societé Générale, secondo quanto riportato dal Financial Times. “In generale – ha aggiunto l’analista – penso che probabilmente vedremo ulteriori indebolimenti della sterlina prima del voto con il dibattito che si accenderà e con l’incertezza che indebolirà la fiducia. Non posso immaginare che i sondaggi di opinione possano muoversi con decisione in alcuna delle due direzioni per fare emergere più chiarezza prima del 23 giugno” quando si terrà il referendum sull’uscita del Regno Unito dalla Ue.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su