Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Rosstat: Italia-Russia, interscambio in calo del 24,4%

colonna Sinistra
Mercoledì 17 febbraio 2016 - 16:39

Rosstat: Italia-Russia, interscambio in calo del 24,4%

A Novembre 2015 rispetto al 2014
20160217_163934_0D0C0004

Mosca, 17 feb. (askanews) – Continua a diminuire il volume degli scambi commerciali tra Italia e Federazione Russa, in questo momento di crisi economico-finanziaria largamente diffusa e di sanzioni. Secondo i dati Rosstat, l’istituto di statistica russo, si registra un calo del -24,4% dell’interscambio a Novembre 2015 rispetto al 2014. A novembre, l’Italia si trovava in quarta posizione come mercato di destinazione per le esportazioni Russe.

Le importazioni della Federazione Russa sono in calo rispetto allo stesso periodo del 2014 e l’Italia, diventa il quinto paese fornitore, perdendo una posizione. La Meccanica rimane il settore di punta delle esportazioni italiane secondo dati Rosstat. Le principali note negative riguardano le esportazioni provenienti da tutti i settori: in particolare, Mezzi di Trasporto, Agroalimentari e bevande, Arredamento ed edilizia, Semilavorati Meccanica, e Moda e accessori che subiscono diminuzioni, rispettivamente, del 38,2%, 36,8%, 30,9%, 20,5%, 20,3%, e 19,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

La flessione dell’interscambio congiunturale tra Italia e Russia è fortemente influenzata dalle minori importazioni italiane di greggio russo e da minori esportazioni italiane verso la Federazione nei settori già menzionati.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su