Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Piazza Affari in profondo rosso (-5%), vendite anche sul Btp

colonna Sinistra
Giovedì 11 febbraio 2016 - 13:27

Piazza Affari in profondo rosso (-5%), vendite anche sul Btp

Il Bund tedesco ritocca il minimo storico sotto lo 0,15%
20160211_132725_1876203E

Roma, 11 feb. (askanews) – Profondo rosso a Piazza Affari e sulle altre borse europee mentre si accentuano le tensioni sul mercato dei titoli di Stato con il Bund tedesco che ritocca il minimo storico del rendimento sotto la soglia dello 0,15%. Di contro vendite sul Btp e i bond periferici dell’area euro. Il decennale italiano mostra un rendimento all’1,76% con lo spread che si allarga a 160 punti base.

Sui mercati azionari è Milano la maglia nera nel vecchio continente con il Ftse Mib che lascia sul terreno il 5%, annullando il rimbalzo di ieri. Perde quasi il 4% Madrid, ribassi superiori al 3% a Parigi mentre Londra e Francoforte lasciano sul terreno poco più del 2%.

Le vendite sono generalizzate ma il bersaglio preferito sono ancotra i bancari. A Milano Ubi accusa un tonfo del 13,60%, Bper perde l’11% e ribassi intorno al 9% per UniCredit, Mps e Mediobanca.

A Francoforte in picchiata Deutsche bank con un calo del 9% mentre a Parigi Societe Generale lascia sul terreno il 12% nonostante l’aumento dell’utile 2015 a 4 miliardi.

Forti oscillazioni anche sul mercato dei cambi con l’euro che si apprezza sul dollaro consolidando il cross sopra la quota di 1,13 mentre continua il rafforzamwento dello yen che rompe il supporto a 127 sulla valuta europea.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su