Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Birra Peroni verso la giapponese Asahi per 3 mld

colonna Sinistra
Mercoledì 10 febbraio 2016 - 14:31

Birra Peroni verso la giapponese Asahi per 3 mld

Trattative con SabMiller
20160210_143120_672F2BFC

Roma, 10 feb. (askanews) – La Birra Peroni si appresta a cambiare ancora proprietario. Lo storico marchio italiano fa rotta verso il gruppo giapponese Asahi che sta trattando l’acquisto con il colosso SabMiller per 400 miliardi di yen, poco più di 3 miliardi di euro. E’ quanto scrive oggi il quotidiano nipponico Nikkei.

Oltre alla Peroni, l’offerta del gruppo giapponese riguarda anche un altro marchio europeo, l’olandese Grolsch.

La cessione dei due marchi è prevista nell’ambito dell’operazione con la quale AB InBev sta acquistando SabMiller.

Oltre ad Asahi hanno manifestato interesse per la Peroni il gruppo tailandese Thai Beverage e quello San Miguel ma secondo il quotidiano giapponese avrebbero abbandonato la partita dopo la manifestazione di interesse.

Birra Peroni opera da oltre 160 anni raggiungendo una produzione annua di birra che ammonta a 4,8 milioni di ettolitri. Fa parte del gruppo SabMiller dal 2003.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su