Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Piazza Affari perde il 2% su effetto Wall Street

colonna Sinistra
Venerdì 5 febbraio 2016 - 17:43

Piazza Affari perde il 2% su effetto Wall Street

Ondata di vendite sul finale di seduta
20160205_174329_0012F48C

Roma, 5 feb. (askanews) – Effetto Wall Street su Piazza Affari e le altre principali borse europee. L’azionario di Milano nell’ultima parte di seduta vede un’ondata di vendite che azzerano il tentativo di recupero e mandano in rosso il ftse Mib che perde il 2,13% mentre il Ftse all share lascia sul terreno il 2,05%.

Tra i titoli principali bancari contrastati e nel segno della volatilità. Bene Mps con un +3,50%, Banca mediolanum sale di oltre 5 punti e in territorio positivo anche Ubi. Termina in calo Intesa Sanpaolo che dopo la diffusione dei positivi conti 2015 era al centro di acquisti fino a guadagnare oltre il 4% per poi chiudere in calo di quasi il 4%. Forti ribassi, oltre il 5% per Banco Popolare e Bpm, calo di oltre 5 punti percentuali anche per Poste che scivola sotto la soglia dei 6 euro.

Altra giornata nera per il titolo Saipem nell’ultimo giorno dell’aumento di capitale con il diritto che perde il 52%. Forti ribassi anche per Finmeccanica mentre in decisa controtendenza CnhI con un rialzo di oltre il 6%.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su