Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Padoan: banche solide, reazione mercati non commisurata a realtà

colonna Sinistra
Giovedì 4 febbraio 2016 - 16:53

Padoan: banche solide, reazione mercati non commisurata a realtà

Istituti italiani sicuri, meno esposti rispetto altri Paesi
20160204_165249_230D15DD

Roma, 4 feb. (askanews) – “Il settore bancario è stato interessato nelle ultime settimane da volatilità che ha colpito i mercati globali. La presenza dei crediti deteriorati nei bilanci delle imprese bancarie in misura superiore a quella che si registra altrove viene additata essere fattore che sta penalizzando il settore bancario”. E’ quanto ha affermato il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, aggiungendo tuttavia, che “l’orientamento dei mercati sembra, e non solo a me ma anche a molti analisti indipendenti, non commisurato alla realtà economica delle banche italiane che e da sotto molti punti di vista sono più sicure di quelle di altri paesi”.

“Le banche italiane – ha aggiunto – risultano molto meno esposte verso le economie emergenti, meno esposte rispetto agli strumenti derivati, meno esposte al settore immobiliare”.

“Il sistema bancario italiano è solido – ha sottolineato il ministro – e negli anni peggiori della congiuntura economica ha affrontato la crisi senza far ricorso agli ingenti aiuti di stato messi a disposizione dai contribuenti degli altri Paesi dell’Unione europea, una prassi vietata dal primo agosto 2013”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su