Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Commissione rettifica: da Moscovici nessuna chiusura su Italia

colonna Sinistra
Martedì 2 febbraio 2016 - 21:29

Commissione rettifica: da Moscovici nessuna chiusura su Italia

Bruxelles pubblica il virgolettato corretto del commissario Ue
20160202_212852_14646F71

Bruxelles, 2 feb. (askanews) – Fonti della Commissione europea vicine al commissario agli Affari economici Pierre Moscovici hanno precisato, stasera a Bruxelles, che “le decisioni sulla flessibilità” dei bilanci pubblici degli Stati membri “saranno prese a maggio” dall’Esecutivo comunitario, e hanno sottolineato che “non c’è nessuna chiusura” su questo punto nei riguardi dell’Italia.

La “chiusura” era stata vista nelle interpretazioni che la stampa italiana ha dato di alcune affermazioni rilasciate da Moscovici oggi a Strasburgo, ma la Commissione ha diffuso in serata il virgolettato delle dichiarazioni del commissario, chiedendo una rettifca di quanto è stato riportato che non corrisponde alle frasi pronunciate.

Questo il virgolettato riportato dalla Commissione: “Certo che esiste la flesibilità di bilancio in Europa, e l’Italia – ha ricordato Moscovici – è il paese che beneficia di più di queste flessibilità, per gli investimenti e per le riforme strutturali. Noi – ha sottolineato il commissario – abbiano un dialogo aperto con le autorià italiane e sulle nuove richieste di tenere conto delle spese per la crisi dei rifugiati per la lotta al terrorismo. La Commissione prenderà la sua decisione su queste richieste a maggio”.

“Focalizziamoci su questo; io credo – ha aggiunto Moscovici -che fra l’Italia e l’Europa uno scontro sia inutile. Dovremmo cercare un compromesso dove sarà possibile. E questo – ha concluso – è quello che io farò”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su