Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Contratti, Poletti: lasciamo spazio a confronto sindacati-imprese

colonna Sinistra
Giovedì 21 gennaio 2016 - 16:14

Contratti, Poletti: lasciamo spazio a confronto sindacati-imprese

Se non trovano una decisione governo farà proprie considerazioni
20160121_161356_1B89781B

Bologna, 21 gen. (askanews) – E’ giusto lasciare ancora spazio a Cgil, Cisl e Uil a confrontarsi con Confindustria sul modello contrattuale. Se non riusciranno a prendere una decisione il governo “farà le proprie considerazioni”. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a margine della presentazione del libro “Come si è affermata la grande impresa cooperativa in Italia. Il ruolo strategico di Enea Mazzoli” all’Unipol Auditorium di Bologna.

“Abbiamo sempre detto che è competenza delle parti e le parti fanno bene a fare il loro confronto – ha spiegato Poletti -. Abbiamo detto che siamo convinti che bisogna mettere mano a questa situazione e che nel nostro Paese esiste un tema di produttività. Nella Legge di stabilità abbiamo detto chiaramente quale deve essere la linea: abbiamo detassato il salario di produttività e le azioni di welfare aziendale”. Quindi “se i sindacati e Confindustria lo fanno, ottimo, poi qualora si dovesse prendere atto che le parti non sono nelle condizioni di prendere una decisione, faremo le nostre considerazioni”.

“In questo momento – ha aggiunto il ministro – credo che vada ancora lasciato giustamente lo spazio alle parti per il confronto”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su