Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche, Patuelli (ABI): Attacco all’Italia? “Penso proprio di sì”

colonna Sinistra
Mercoledì 20 gennaio 2016 - 20:17

Banche, Patuelli (ABI): Attacco all’Italia? “Penso proprio di sì”

Intervista a virus (Rai2). Autorità vigilanza possono accertare cosa sta succedendo
20160120_201654_7FD9FC82

Roma, 20 gen. (askanews) – Roma, 20 gen. (askanews) – C’è un attacco all’Italia? “Penso proprio di sì. Non ci sono condizioni recentissime che diano la spiegazione di questa eccessiva volatilità sui mercati, che è indotta da una speculazione che si muove come i corvi che vanno a cercare alimentazione. L’Italia poi è un mercato apertissimo con scarsi capitali propri”. Lo ha dichiarato in esclusiva a Virus di Nicola Porro il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, nell’intervista in onda domani su Rai Due.

Patuelli, nell’intervista non ha nemmeno escluso l’esistenza di manovre speculative per rilevare le banche italiane a poco prezzo. “Io – ha detto il presidente dell’Associazione bancaria – non escludo che prima qualcuno speculi al ribasso e poi qualcun altro -che sembri superficialmente disgiunto sui mercati internazionali – quando poi i prezzi sono infimi arrivi a inghiottirsi il boccone preparato. Questo è uno scenario, ma le autorità di vigilanza europee, italiane e anche la magistratura italiana, hanno tutte le competenze e le possibilità di accertare davvero cosa stia succedendo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su