Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Locman, per Pitti Uomo un tuffo negli anni della Dolce Vita

colonna Sinistra
Giovedì 14 gennaio 2016 - 12:03

Locman, per Pitti Uomo un tuffo negli anni della Dolce Vita

I mitici anni '60 in una collezione nuova di orologi
20160114_120328_702A2E24

Roma, 14 gen. (askanews) – Protagonista dell’89’edizione di Pitti Uomo, presso la Fortezza da Basso a Firenze, il nuovissimo “1960” targato LOCMAN ITALY.

Gli accessori anni 60, briosi, sbarazzini e con un fascino in netto contrasto con i capi sfoggiati dalle donne nel decennio precedente, hanno influito radicalmente sul linguaggio della moda, anche la più blasonata. Le rivoluzioni sociali ed il fermento culturale che ha caratterizzato quel periodo non ha rivoluzionato unicamente l’abbigliamento di una generazione, molto distante da quello dei propri genitori, ma ne ha mutato lo stile con una serie di accessori capaci di imprimere al look un mood davvero tutto nuovo, specchio di una società in forte evoluzione.

Sulle ali di canzoni meravigliose come “Nel Blu Dipinto di Blu”, l’Italia fa volare la produzione industriale e, favorita dal clima e dal valore culturale, il Bel Paese diventa una meta turistica irrinunciabile. E’ a tutti questi valori e a questo stile che si rifà LOCMAN con la nuova collezione 1960, una linea di orologi con quadrante ampio, cassa piatta in acciaio lucido o golden rose, linee eleganti. Disponibile sia in versione solo tempo che solo tempo Gran Data, 1960 si abbina a cinturini, in pelle o in tessuto, di tonalità diverse e coordinate al colore del quadrante.

Per un uso più sportivo LOCMAN propone un bracciale in acciaio inossidabile in finissima maglia Milano, dotato di una chiusura che consente di regolarlo in modo semplice e veloce, senza il problema delle maglie da aggiungere o togliere, caratteristico dei bracciali tradizionali. Unico, elegante, dalle linee pulite ed essenziali, il nuovo 1960 è stato progettato per interpretare le atmosfere dei nostri giorni, così vicine a quelle dei primi anni Sessanta, il decennio più glamour di sempre.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su