Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • A Piazza Affari ritornano le vendite (-1,67%), a picco Fca

colonna Sinistra
Giovedì 14 gennaio 2016 - 17:47

A Piazza Affari ritornano le vendite (-1,67%), a picco Fca

In controtendenza le banche: Mps +1,8%, Bper +1,72%, Bpm +1,12%
20160114_174733_3380D19A

Milano, 14 gen. (askanews) – Giornata di nuove vendite per i listini europei, sui persistenti timori di un rallentamento globale e in scia al tracollo del comparto automobilistico per un possibile nuovo caso dieselgate che questa volta riguarderebbe Renault. Nonostante il miglioramento di Wall Street grazie a un tentativo di rimbalzo del prezzo del petrolio, Piazza Affari ha chiuso con una flessione dell’1,67% a 19.803 punti, seppur non sui minimi di seduta.

Sotto i riflettori Fca: il titolo ha lasciato sul terreno il 7,94% scivolando a quota 6,84 euro. Oltre al caso Renault, sul gruppo pesano anche le notizie della causa promossa da un concessionario Usa per una presunta falsificazione di dati di vendita, notizia giudicata infondata dal gruppo. In rosso tutta la galassia: Exor -7,36%, Ferrari -4,62% a 38,2 euro.

In controtendenza il comparto bancario, sulle attese di M&A: Mps +1,8%, Bper +1,72%, Bpm +1,12%.

Sul mercato dei titoli di Stato, lo spread tra Btp e Bund ha chiuso in area 106 punti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su