Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Piazza Affari chiude ancora in rosso (-1,58%), scivolone Ferrari

colonna Sinistra
Venerdì 8 gennaio 2016 - 17:49

Piazza Affari chiude ancora in rosso (-1,58%), scivolone Ferrari

Ftse Mib ritorna sotto 20mila punti, bilancio settimanale a -7,7%
20160108_174937_D8A710AD

Milano, 8 gen. (askanews) – Si chiude con nuove vendite una settimana da dimenticare per Piazza Affari e le Borse europee. Al termine di una seduta volatile e dopo un tentativo di recupero iniziale, i listini del Vecchio Continente hanno archiviato la seduta in rosso, nonostante i buoni dati americani sul lavoro e il rimbalzo di Shanghai. A pesare sul finale il peggioramento di Wall Street in scia alla virata in negativo dei prezzi del petrolio.

A Milano il Ftse Mib ha perso l’1,58% tornando sotto quota 20mila punti, a 19.869, portando il bilancio settimanale a -7,7%. Il 30 dicembre 2015, l’ultima seduta dell’anno prima della pausa di Capodanno, l’indice aveva chiuso a 21.418 punti.

Tra le blue chip scivolone per Ferrari che, proprio in concomitanza con l’apertura della Borsa Usa (l’altra piazza dove la Rossa è quotata), ha cominciato la sua discesa fino a chiudere a 40,54 euro, accusando una forte flessione (-6%). Male anche Bpm (-4,9%), StM (-4,45%), Banco Popolare (-4,1%) e Fca (-4,1%).

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su