Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Veneto Banca, Carrus: istituto non rischia commissariamento

colonna Sinistra
Mercoledì 30 dicembre 2015 - 20:26

Veneto Banca, Carrus: istituto non rischia commissariamento

Con aumento capitale patrimonio superiore a requisiti Bce
20151230_202602_6C785922

Roma, 30 dic. (askanews) – Veneto Banca non rischia il commissariamento e dopo l’aumento di capitale l’istituto avrà una patrimonializzazione superiore ai requisiti della Bce. Lo afferma l’amministratore delegato, Cristiano Carrus in un intervento dopo l’assemblea che ha approvato la trasformazione in spa e l’aumento di capitale.

“Veneto Banca – spiega Carrus – è la prima tra le popolari non quotate ad avere affrontato il non facile passaggio da Società Cooperativa a Società per Azioni e lo ha fatto raccogliendo la sostanziale unanimità del consenso dei Soci, a dimostrazione della bontà dell’intero Progetto che prevede la quotazione di Veneto Banca alla Borsa di Milano ed il contestuale aumento di capitale per 1 miliardo di Euro”.

“L’aumento di capitale – aggiunge – è stato fin dall’inizio completamente pre-garantito da Banca Imi a cui la scorsa settimana si sono aggiunti altri nove importanti istituti finanziari internazionali e nazionali. Oggi, quindi, l’aumento di capitale non è più garantito solo da Banca Imi, ma da ben 10 primarie istituzioni finanziarie. Si è così realizzato un altro passaggio fondamentale del progetto: la costituzione del Consorzio di Garanzia”. (segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su