Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Nomisma: spumante italiano il più venduto al mondo, +8% nel 2015

colonna Sinistra
Lunedì 28 dicembre 2015 - 11:53

Nomisma: spumante italiano il più venduto al mondo, +8% nel 2015

Prosecco è il "leader", ma i vini francesi rendono molto di più
20151228_115341_4A32186E

Bologna, 28 dic. (askanews) – Nel mondo si bevono sempre più “bollicine”, e anche gli spumanti italiani, come quelli spagnoli, vedono aumentare le proprie vendite all’estero, anche se quelli francesi rendono di più. Secondo le stime di Nomisma il 2015 si chiuderà con una crescita dell’8% dei volumi esportati (del 15% per i valori) di “vini sparkling”: il più venduto è quello italiano con oltre 2,7 milioni di ettolitri, quello francese con 1,8 milioni e lo spagnolo con 1,6 milioni; incolmabile il divario in valore: 990 milioni di euro per i nostri contro i 3 miliardi di valore per quelli d’oltralpe.

Il Wine Monitor di Nomisma sull’export 2015 dei “vini sparkling” d’Italia, Francia e Spagna indicano una crescita congiunta rispetto all’anno precedente dell’8% in volume e del 15% in valore, con aumenti più elevati per i prodotti italiani che passano da 840 milioni di euro a circa 990 milioni di valore all’export. Pur a fronte di questo progresso, il divario con i più “blasonati” sparkling francesi resta enorme: le esportazioni dei cugini d’oltralpe dovrebbero raggiungere i 3 miliardi di euro, di cui oltre 2,7 miliardi grazie allo Champagne. Molto più staccata la Spagna, con circa 420 milioni di euro di vendite oltre frontiera. Tra le ragioni di questo divario vi sono i prezzi medi all’export: 17,1 euro/litro per i francesi (25,3 euro/litro nel caso dello Champagne) contro i 3,57 dei nostri spumanti (3,59 euro/litro per il Prosecco, 3,42 euro/litro per l’Asti) e i 2,55 degli spagnoli (3,11 euro/litro i Cava).

(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su