Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ft: Renzi contro North Stream2, vuole discuterne al Consiglio Ue

colonna Sinistra
Martedì 15 dicembre 2015 - 15:30

Ft: Renzi contro North Stream2, vuole discuterne al Consiglio Ue

Roma resta irritata per decisione di abbandono di South Stream
20151215_153005_166C376C

Roma, 15 dic. (askanews) – Il presidente del Consiglio Matteo Renzi si è unito al fronte degli ostili al progetto di raddoppio del gasdotto con la Russia in Nord Europa, conosciuto come Nord Stream 2 e sostenuto dalla Germania, e secondo il Financial Times vuole che la questione venga affrontata al Consiglio europea che si aprirà giovedì.

La scorsa settimana, ricorda il Ft, Renzi ha impedito il rinnovo automatico delle sanzioni a carico della Russia per altri sei mesi. E il quotidiano finanziario cita fonti anonime dell’esecutivo italiano, che puntano il dito contro l’incoerenza del nuovo gasdotto con le misure Ue contro Mosca. “Facciamo i rigorosi sulle sanzioni, e al tempo stesso alcuni Paesi, o società possono raddoppiare la portata di Nord Stream”.

Secondo il Ft, di fondo l’Italia resta irritata per la decisione europea di abbandonare South Stream, un altro progetto di gasdotto che avrebbe collegato la Russia all’Unione, stavolta tramite l’Italia e sui quali l’Eni era uno dei maggiori investitori.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su