Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche, Ue: venduti prodotti inadeguati a persone forse ignare

colonna Sinistra
Giovedì 10 dicembre 2015 - 12:57

Banche, Ue: venduti prodotti inadeguati a persone forse ignare

Hill: Ma soluzione scelta è quella compatibile con le regole Ue
20151210_125716_4CFE934D

Roma, 10 dic. (askanews) – Le modalità seguite nel riassetto delle quattro banche regionali italiane – Banca Etruria, Banca Marche, Carife e Carichieti – sono quelle che nel dialogo tra governo e Commissione europea sono risultate compatibili con le normative comunitarie e in particolare con le nuove regole sugli aiuti di Stato, ha rilevato il commissario europeo ai servizi finanziari Jonathan Hill.

Tuttavia “chiaramente ci sta un caso in Italia, sono consapevole che qui ci sono state conseguenze molto dure e difficili e penso che fondamentalmente si torna al punto che le banche in questione hanno venduto prodotti inappropriati a persone che forse non sapevano cosa compravano”.

“Questo si collega a una questione più ampia sulla tutela dei consumatori e di come possiamo costruire un mercato più forte dei prodotti finanziari al dettaglio. Dobbiamo avere cittadini che si sentono sicuri nell’investire per questo – ha concluso Hill – ci servono sistemi che garantiscano che le persone sanno cosa comprano”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su