Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Inps: in 2014 certificati malattia P.A. +0,8%, -3,2% nel privato

colonna Sinistra
Mercoledì 25 novembre 2015 - 11:41

Inps: in 2014 certificati malattia P.A. +0,8%, -3,2% nel privato

Nel settore pubblico certificati in calo nei primi 2 mesi, poi su
20151125_114050_DC082BE1

Roma, 25 nov. (askanews) – Nel 2014 sono stati trasmessi 11.494.805 certificati medici per il settore privato e 6.031.362 per la pubblica amministrazione; il numero dei certificati di malattia trasmessi rispetto al 2013, presenta un lieve aumento dell’0,8% per la pubblica amministrazione ed una diminuzione del -3,2% per il settore privato. Lo ha comunicato l’Inps.

Il numero dei certificati medici trasmessi nel primo trimestre per ogni anno e comparto è pari poco più del 30% del totale annuo; nel terzo trimestre invece la percentuale scende, ad esempio nel 2014, al 18,5% per il settore privato e al 14,8% per la pubblica amministrazione.

Confrontando la distribuzione mensile del numero dei certificati di malattia 2014 con quella dell’anno precedente, si osserva nel settore privato una diminuzione dei certificati a gennaio e febbraio e una sostanziale stabilità nei mesi successivi.

Anche nel settore pubblico si registra una diminuzione dei certificati nei primi due mesi del 2014 rispetto all’anno precedente, che però è più che compensata da un aumento degli stessi a marzo e nella seconda metà dell’anno.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su