Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche, Federcasse, Azzi:Ecco 3 peccati originali con nuove regole

colonna Sinistra
Venerdì 20 novembre 2015 - 11:18

Banche, Federcasse, Azzi:Ecco 3 peccati originali con nuove regole

Regolamentazione penalizza chi fa credito all'economia
20151120_111846_1FD58CB2

Roma, 20 nov. (askanews) – Non mancano le criticità nell’ambito di applicazione delle nuove norme sulla regolamentazione bancaria. Lo ha spiegato Alessandro Azzi, presidente di Federcasse, nel suo intervento all’assemblea annuale dell’associazione delle Banche di credito cooperativo

“Ci sono tre peccati originali. Il primo è il rischio di penalizzare, in termini di patrimonializzazione, soprattutto il modello di intermediazione vocato al finanziamento dell’economia reale.Paradossalmente risultano brillare per patrimonializzazione quegli intermediari che prestano pochissimo all’economia, canalizzando la racolta soltanto verso proposte di investimento di risparmio”, ha detto Azzi.

“Il secondo è relativo alla mancata applicazione di una adeguata proporzionalità che riconosca le cospicue differenze, in termini di rischio, tra grandi banche a rilevanza sistemica e intermediari di territorio.Il terzo, il più grave, l’eroosione a tavolino continua, del patrimonio delle banche solo per effetto di metodi di calcolo frutto di modelli teorici non sperimentati”, ha sottoliineato il numero uno di Federcasse.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su