Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Contratti, Squinzi: Confindustria prontissima a confrontarsi

colonna Sinistra
Mercoledì 18 novembre 2015 - 13:26

Contratti, Squinzi: Confindustria prontissima a confrontarsi

Mai tirati indietro, eccetto Cisl se ne sono andati interlocutori
20151118_132648_A9A84AFD

Riccione, 18 nov. (askanews) – Confindustria “non ha preso il pallone sotto il braccio e se ne è andata”, se ne è andata la maggior parte degli interlocutori ad eccezione di Cisl. Per questo il confronto sulla contrattazione si è interrotto. Ma l’associazione degli industriali è “prontissima” e “disponibile a confrontarsi nell’interesse del paese”. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, durante un dibattito alla Conferenza nazionale organizzativa programmatica della Cisl a Riccione.

“Noi siamo disponibili a portare avanti questo confronto per arrivare a una definizione vera perché è nell’interesse del Paese – ha spiegato Squinzi -. Confindustria è prontissima a confrontarsi e non è certo lei che si tirerà indietro, come non si è mai tirata”. Piuttosto “ci sono venuti a mancare gli interlocutori; non è vero che ho preso il pallone sotto braccio e me ne sono andato; l’ho fatto perché la maggior parte degli altri interlocutori, eccetto la Cisl, non voleva giocare”.

Quindi “noi ci siamo – ha aggiunto il presidente di Confindustria -, troviamo una composizione nell’interesse supremo del paese, per fare questo confronto per favorire la competizione globale”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su