Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • L.Stabilità, “nodo Sud” slitta alla Camera. Tonini: decide Renzi

colonna Sinistra
Martedì 17 novembre 2015 - 12:42

L.Stabilità, “nodo Sud” slitta alla Camera. Tonini: decide Renzi

Esito riunione maggioranza-governo al Senato
20151117_124156_758AB19F

Roma, 17 nov. (askanews) – Nulla di fatto sulle misure per il Sud al Senato. Il nodo sarà affrontato nel corso dell’iter della legge di stabilità alla Camera, insieme a vari altri capitoli rinviati a Montecitorio. E’ quanto è emerso da una riunione fra maggioranza e governo al Senato a margine dei lavori della commissione Bilancio. “Credo che si va alla Camera. Ci sono vari scenari tecnici e sarà il presidente del Consiglio a decidere. La questione è che occorrerà scegliere tra varie opzioni e Renzi è rientrato stanotte a Roma e si è riservato un po’ di tempo per decidere”, ha riferito il presidente della commissione Bilancio di palazzo Madama, Giorgio Tonini.

A proposito del fatto se la scelta sarà fra il credito d’imposta o la decontribuzione per i neo assunti, Tonini ha risposto: “Sì, tra una delle due”.

Anche la relatrice del Pd Magda Zanoni ha riferito che la questione sarà rinviata a Montecitorio. “Credo proprio di sì”, ha affermato al termine della riunione.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su