Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Nessun pignoramento per Cinecittà World, Messaggero chiarisce caso

colonna Sinistra
Mercoledì 11 novembre 2015 - 20:27

Nessun pignoramento per Cinecittà World, Messaggero chiarisce caso

Il parco tematico riaprirà il 24 marzo prossimo
20151111_202735_82547D23

Roma, 11 nov. (askanews) – La carta stampata corregge il tirosulla vicenda legata al pignoramento dell’area dove sorgeCinecittà World. La notizia lanciata nei giorni scorsi dal FattoQuotidiano e ripresa da altri organi di informazione, vieneripresa oggi dal Messaggero che, interpellando i vertici diCinecittà Parchi, la società proprietaria del parco tematico,chiarisce che il Tribunale di Roma a novembre non ha dispostoalcun pignoramento.

Non è stato emesso alcun provvedimento del Tribunale di Roma nel mese di novembre 2015 su istanza dell’appaltatore Icun spa – spiega il Messaggero – e non vi è stata alcuna chiusura dell’area su cui insiste il parco su ordine del medesimo Tribunale. Esiste da oltre un anno un contenzioso fra Cinecittà Parchi e Icun in quanto quest’ultima ha richiesto a fine commessa somme aggiuntive rispetto al disposto contrattuale, mentre Cinecittà Parchi risulta al contrario creditrice, come peraltro avallato dalla contabilità finale dei lavori, nonché nella posizione di richiedere ulteriori danni per gravi manchevolezze.

A Cinecittà World, d’altronde, fervono i lavori in questi giorni per l’ampliamento e rispettando la tabella di marcia, riaprirà il 24 marzo prossimo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su