Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ocse elogia Jobs Act: meno precariato e crescita più inclusiva

colonna Sinistra
Lunedì 9 novembre 2015 - 11:55

Ocse elogia Jobs Act: meno precariato e crescita più inclusiva

Italia ha effettuato "riforme significative"
20151109_115509_52E67A34

Roma, 9 nov. (askanews) – L’Ocse elogia le “riforme significative” portate avanti dall’Italia, e in particolare il Jobs Act, che assieme all’esenzione dai contributi per tre anni sui neo assunti sta “guidando una svolta” sull’occupazione nella penisola. Nel capitolo sull’Italia inserito nell’Economic Outlook, l’ente parigino rileva che come queste riforme abbiano “portato un aumento cospicuo dei contratti a tempio indeterminato e allargato la rete di protezione sociale, rendendo la crescita più inclusiva”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su