Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • P.A., Furlan: se si fa finta di lavorare giusto licenziare

colonna Sinistra
Mercoledì 4 novembre 2015 - 09:01

P.A., Furlan: se si fa finta di lavorare giusto licenziare

Ma non dare immagine distorta dei dipendenti pubblici
20151104_090136_76B9040E

Roma, 4 nov. (askanews) – Se un dipendente pubblico fa finta di lavorare è giusto che venga licenziato. Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, intervenendo alla trasmissione Omnibus, a commento delle parole di ieri del ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia.

“Personalmente – ha detto Furlan – che con oltre 3 milioni di disoccupati e tanti giovani che non trovano lavoro, non ci sia alcuna giustificazione per chi timbra il cartellino e poi va a fare altro. Non ho problemi a dire che un lavoratore che fa finta di lavorare è giusto che sia licenziato”.

“Però – ha aggiunto – si prendono pochi singoli per dare un’immagine distorta dei dipendenti pubblici. Ogni tanto bisogna citare qualche buon esempio”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su