Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Istat: a ottobre carrello spesa +1,5%, boom verdura +16,3%

colonna Sinistra
Venerdì 30 ottobre 2015 - 11:02

Istat: a ottobre carrello spesa +1,5%, boom verdura +16,3%

Salgono anche i prezzi della frutta, +5,8%
20151030_110157_97AFADF1

Roma, 30 ott. (askanews) – Carrello della spesa sempre più caro, soprattutto per il forte rialzo dei prezzi della verdura. I prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona, ad ottobre, sono aumentati dello 0,3% su base mensile e dell’1,5% su base annua (in accelerazione dal +1,2% di settembre). I prezzi dei Vegetali freschi sono saliti del 16,3% su base annua). E’ la stima provvisoria dell’Istat.

Il rialzo su base mensile dei prezzi degli Alimentari non lavorati è principalmente dovuto, dunque, all’aumento dei prezzi dei Vegetali freschi (+3,3%, +16,3% su base annua); incrementi congiunturali più contenuti si rilevano per i prezzi dei Molluschi freschi (+1,0%, +4,6% in termini tendenziali) e della Frutta fresca (+0,6%, +5,8% su base annua).

Per contro, il prezzo del Pesce fresco di mare di pescata diminuisce dello 0,7% su base mensile ma fa registrare, un’accelerazione della crescita tendenziale (+2,4%, da +1,1% del mese precedente) per effetto del confronto con ottobre 2014, quando il calo congiunturale era risultato più marcato (-2,0%).Per gli Alimentari lavorati, le variazioni su base mensile sono in genere di lieve entità. Da segnalare l’ulteriore rialzo del prezzo dell’Olio d’oliva (+1,1%, +9,4% in termini tendenziali).

I prezzi dei prodotti ad alta frequenza di acquisto, invece, aumentano dello 0,1% termini congiunturali e registrano una flessione tendenziale pari a -0,1% (da -0,3% di settembre).

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su