Header Top
Logo
Giovedì 18 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Global Youth Awards, imprenditoria giovani rivolta agli anziani

colonna Sinistra
Mercoledì 28 ottobre 2015 - 15:25

Global Youth Awards, imprenditoria giovani rivolta agli anziani

Vincitore il progetto Usa che aiuta a non dimenticare medicine
20151028_152518_45F25670

Roma, 28 ott. (askanews) – MOM (Memory Optimizing Manager) è l’idea, proposta dal team statunitense che ha vinto il contest internazionale Global Youth Startup Awards 2015, iniziativa che premia il miglior progetto di innovazione e inclusione sociale rivolto ai più anziani, realizzato da studenti provenienti da tutto il mondo.

Partendo da una problematica attuale, negli Stati Uniti circa 125.000 anziani all’anno muoiono perché dimenticano di prendere le medicine, il team della San Clemente High School ha sviluppato uno strumento che aiuta le persone a ricordarsi scadenze e azioni quotidiane che possono salvare loro la vita. Il progetto è composto da una parte hardware ed una software, una app, programmata tramite smartphone o computer e che può essere impostata con reminder di vario tipo. Si parla con dei bottoni che, posizionati nelle zone strategiche della casa o portati con se, suonano in concomitanza delle scadenze.

L’innovativo progetto è stato premiato dal presidente della giuria Donato Iacovone, Amministratore Delegato di EY in Italia e Managing Partner dell’Area Mediterranea.

Sette in totale le squadre che hanno partecipato alla finale del contest, promosso da Hype, che presso il Padiglione di Israele di Expo, si sono contese il titolo, arrivando così in vetta alla classifica che ha visto 36 scuole partecipanti provenienti da 22 paesi del mondo.

Si sono aggiudicati il secondo e il terzo posto i progetti Hand N Hand, un nuovo social network sviluppato dal team israeliano, e la mano robotica Handy Hand progettata dagli studenti italiani.

Per Donato Iacovone, “EY, che da sempre promuove ed incoraggia il talento, ha voluto contribuire a questa iniziativa proprio per dimostrare la sua fiducia nelle capacità e nel potenziale che progetti come questi racchiudono”. All’iniziativa hanno partecipato anche Fondazione Mondo Digitale e Regione Lazio.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su