Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Netflix in Italia, Ceo Reed: obiettivo 1 famiglia su 3 abbonata

colonna Sinistra
Giovedì 22 ottobre 2015 - 11:49

Netflix in Italia, Ceo Reed: obiettivo 1 famiglia su 3 abbonata

A Milano la presentazione della rete di Internet Tv
20151022_114912_9B2FE540

Milano, 22 ott. (askanews) – Raggiungere un nucleo famigliare italiano su 3. È l’obiettivo di Netflix, la più grande rete di Internet TV al mondo, che è disponibile da oggi anche in Italia. Lo ha annunciato in conferenza stampa a Milano il co-fondatore e Ceo Reed Hastings. “Nel primo anno abbiamo appreso che dobbiamo concentrarci sulla felicità e non sulla dimensione – ha detto Reed rispondendo a una domanda sui target per l’Italia – se vedi le persone contente è più facile crescere dopo. Alla lunga vogliamo avere molto successo, cioè avere un terzo dei nuclei famigliari italiani come associati, un nucleo familiare su 3. Negli Stati Uniti ci abbiamo messo 7 anni dal 2007 al 2014, ci stiamo arrivando anche nelle altre nazioni europee, dove siamo partiti prima dell’Italia”.

In tutto, ha spiegato il chief content officer Ted Sarandos, gli utenti di Netflix nel mondo sono 70 milioni. “Come individui abbiamo 70 milioni che ci seguono, ciascuno ha dei gusti personali, è chiaro che si formano delle comunità. Tutti ci chiedono cosa faremo, noi vogliamo avere un approccio che sia apprezzato in tutto il mondo, il fatto che possiamo parlare a un pubblico mondiale rafforza questo senso di comunità. Le persone su Netflix trovano gli spettacoli perché sono presentati in modo specifico, sono più legati ai personaggi e possono mettere i commenti sui social, questo rafforza i programmi anno su anno” ha detto Sarandos.

Da oggi gli spettatori italiani possono accedere in streaming istantaneo alle serie TV, documentari e film di Netflix a partire da 7,99 euro al mese

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su