Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Corte Ue: si può vietare a Facebook di conservare dati

colonna Sinistra
Martedì 6 ottobre 2015 - 10:09

Corte Ue: si può vietare a Facebook di conservare dati

Gli Stati Uniti non garantiscono adeguato livello protezione
20151006_100913_148DF6EB

Roma, 6 ott. (askanews) – I singoli Stati dell’Ue possono fermare il trasferimento dei dati degli iscritti europei a Facebook verso server situati negli Stati Uniti. E’ quanto ha stabilito la Corte di giustizia europea accogliendo le conclusioni dell’avvocato generale della Corte.

Con tale decisione la Corte invalida la decisione della Commissione europea di ritenere “adeguata la protezione dei dati personali negli Stati Uniti”.

La sentenza della Corte europea inoltre stabilisce che l’esistenza di una decisione della Commissione Europea che dichiara che un paese terzo garantisce un livello di protezione adeguato dei dati personali trasferiti non può sopprimere e neppure ridurre i poteri di cui dispongono le autorità nazionali di controllo in forza della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea e della direttiva.

La Corte sottolinea, a questo proposito, il diritto alla protezione dei dati personali garantito dalla Carta e la missione di cui sono investite le autorità nazionali di controllo in forza della Carta medesima.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su