Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Pensioni, Cisl: governo ci convochi e ci dica qual è progetto

colonna Sinistra
Lunedì 21 settembre 2015 - 13:33

Pensioni, Cisl: governo ci convochi e ci dica qual è progetto

"Sono mesi che sentiamo annunciare volontà di riformare Fornero"
20150921_133315_3F5684BF

Roma, 21 set. (askanews) – “Sono mesi che sentiamo annunciare una volontà di riforma delle pensioni, mille progetti molto differenti portati avanti da parlamentari, presidente dell’Inps, esperti. Che il governo ci convochi e ci dica qual è il suo progetto per riformare la Fornero. Vogliamo partire discutendo la flessibilità in uscita”. Così il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, è tornata sul tema pensioni, in una intervista al Quotidiano Nazionale.

“E’ un ping pong fra ministri e premier. Il governo dica finalmente una parola certa. Metta sul tavolo la sua proposta prima della legge di stabilità. In un paese dove oltre il 40% dei giovani rimane disoccupato, nonostante qualche flebile segnale positivo, inchiodare le persone sul posto di lavoro fino a 66/67 anni, a prescindere dal tipo di professione, non sta né il cielo né in terra”, ha aggiunto. La flessibilità in uscita “permetterebbe ai lavoratori di accedere alla pensione con un’età compatibile ed aprirebbe posti a tanti giovani disoccupati. Il governo dica una parola chiara e comune a tutto l’esecutivo. Non se ne può più di sensazioni, opinioni, fughe in avanti dei singoli ministri”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su