Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Verso 500mila compravendite di case in 2016, prezzi ancora bassi

colonna Sinistra
Mercoledì 9 settembre 2015 - 15:02

Verso 500mila compravendite di case in 2016, prezzi ancora bassi

Stima Scenari Immobiliari che per fine 2015 'vede' quota 448 mila
20150909_150215_DC74287D

Roma, 9 set. (askanews) – Riparte il mercato immobiliare in Italia. A fine 2015, nel solo comparto residenziale, si potrebbe arrivare a circa 448mila compravendite e l’obiettivo di mezzo milione nel 2016 è realistico anche grazie al progressivo incremento dei mutui concessi dalle banche e all’attesa ripresa dell’economia e dell’occupazione. E’ quanto emerge dall’European Outlook 2016 realizzato da Scenari Immobiliari.

Con un’inflazione quasi inesistente, i prezzi sono destinati a restare bassi. “La possibile riduzione delle imposte sulla proprietà potrebbe avere benefiche, seppur ridotte, ricadute sulla domanda, ma è più probabile che abbia effetti sulla generica propensione agli acquisti di beni di consumo piuttosto che di investimento”, si legge nel rapporto. Resta, quindi “più faticosa la ripresa dei prezzi e dell’attività edilizia, per i quali non ci sarà un’inversione di tendenza prima del secondo semestre 2016”.

Esclusa la Germania, dal 2000 ad oggi il fatturato dei mercati immobiliari è stato sostanzialmente stabile in termini monetari in Europa. In Italia “neppure nel 2016 si raggiungeranno i livelli del 2000 e sarà necessario attendere il 2017”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su