Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Grecia, accordo in vista e le Borse festeggiano

colonna Sinistra
Lunedì 22 giugno 2015 - 18:45

Grecia, accordo in vista e le Borse festeggiano

Euforia sui mercati azionari mentre crolla lo spread
20150622_184518_35332733

Roma, 22 giu. (askanews) – Ci sarà un nuovo vertice dell’Eurogruppo, ma i mercati finanziari considerano che l’accordo sulla Grecia è cosa fatta. I nuovi impegni presentati dal governo guidato da Alexis Tsipras hanno sbloccato lo stallo e allontanato lo spettro della Grexit. Mercoledì o giovedì il nuovo vertice dei ministri delle finanze del club dell’euro per mettere il sigillo a un’intesa che arriva quasi al fischio finale.

Gli investitori sono tornati a comprare a piene mani azioni dei paesi euro a cominciare dalla borsa di Atene che archivia la seduta odierna con un balzo del 9%. Ma anche Francoforte e Parigi brindano allo sblocco del dossier Grecia con rialzi che sfiorano il 4%. Milano e Madrid guadagnano il 3,50%. Per il vecchio continente una giornata da ricordare. L’indice Eurostoxx 600 al termine degli scambi mostra un rialzo del 2,25%, in cifre significa un guadagno di circa 235 miliardi di euro.

La prova che i mercati danno per scontato l’accordo arriva dal reddito fisso con forti acquisti sui titoli di Stato della Grecia e dei paesi periferici mentre pioggia di vendite sul Bund tedesco che negli ultimi giorni era tornata ad essere l’isola per ripararsi dalla tempesta. Il titolo a 10 anni della Grecia ha visto scendere il rendimento all’11,16% dal 12,59% di venerdì dopo aver superato il 13% la settimana scorsa. Il Btp decennale italiano è tornato sotto il 2,10% per poi attestarsi al 2,13% con uno spread sul bund a 10 anni in calo a 133 punti anche epr effetto delle prese di beneficio sul decennale tedesco che sfiora lo 0,90%.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su