Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Giovedì 18 giugno 2015 - 11:14

Inps: cala Cig a maggio, -29% su anno

Crolla la cigs, -30,2% rispetto a maggio 2014
20150618_111346_C48B2B52

Roma, 18 giu. (askanews) – A maggio sono state autorizzate complessivamente 65,4 milioni di ore di cassa integrazione guadagni, con una diminuzione del 29% rispetto a maggio 2014, mese nel quale le ore autorizzate sono state 92,2 milioni. Nel confronto con il mese di aprile 2015, i dati destagionalizzati evidenziano una variazione congiunturale pari a -1,3% per il totale degli interventi di cassa integrazione. Lo ha comunicato l’Inps.

Dall’analisi nel dettaglio dei dati di maggio 2015 emerge che le ore autorizzate di cassa integrazione ordinaria sono state 22,4 milioni. Nel mese di maggio 2014 erano state 24,7 milioni: si è quindi registrata una diminuzione tendenziale del 9,1%. In particolare, la flessione è stata pari al 5,9% nel settore Industria e al 17,1% nel settore Edilizia.

Il numero di ore di cassa integrazione straordinaria autorizzate a maggio 2015 è stato di 39 milioni, con una riduzione del 30,2% rispetto al mese di maggio 2014, nel corso del quale erano state autorizzate 55,8 milioni di ore.

Infine, per quanto riguarda gli interventi in deroga – che “come noto risentono dei fermi amministrativi per carenza di stanziamenti” – le ore autorizzate a maggio 2015 sono state pari a 4 milioni, con un decremento del 65,7% rispetto agli 11,6 milioni di ore autorizzate nel mese di maggio 2014.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su